flash news

Stampa Trucks Archivi

Federauto Trucks, Flash News, Primo Piano, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Federauto Trucks&Van: «Per l’autotrasporto occorrono risposte più pronte»

Necessaria tempestività di risposte per fronteggiare le difficoltà delle aziende dell’autotrasporto dovute all’elevato costo dei carburanti e alla mancata continuità nel sostegno agli investimenti.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Primo Piano, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Federauto Trucks&Van: «Delusi da Milleproroghe e rinnovo Ecobonus»

Comincia in modo deludente il nuovo anno per i veicoli commerciali che sembrano essere dimenticati dal Governo, sia nel decreto Milleproroghe che nel rinnovo dell’Ecobonus.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Notizie, Primo Piano, Stampa Trucks

Comunicato stampa congiunto – Nel DL Milleproroghe nessuna previsione di estensione dei termini di consegna dei veicoli acquistati dalle imprese come beni strumentali

Assente nel DL Milleproroghe la proroga dei termini di consegna dei veicoli utilizzati dalle imprese di autotrasporto, oggetto di credito di imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Federauto Trucks&Van: «L’obiettivo è la sostenibilità e non l’affermazione di una tecnologia»

Massimo Artusi, vicepresidente Federauto con delega Trucks&van, interviene nel dibattito in corso sulle prospettive dei veicoli commerciali elettrici, leggeri e pesanti, illustrando le proposte e le soluzioni per avviare il rinnovamento del trasporto merci su gomma in Italia.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Notizie, Stampa Trucks

Comunicato stampa congiunto – Decarbonizzazione dell’autotrasporto: è urgente un piano strategico

ANFIA, ANITA, FEDERAUTO, UNATRAS e UNRAE ritengono urgente l’adozione di un piano strategico per affrontare la decarbonizzazione del trasporto merci su gomma.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Primo Piano, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Federauto Trucks&Van: Proposte programmatiche sull’autotrasporto merci per la transizione ambientale e l’attuazione del PNRR

Proposte programmatiche sull’autotrasporto, da attuare a livello europeo e nazionale, per traghettare la transizione ambientale e raggiungere gli obiettivi fissati nel PNRR.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Artusi (Federauto Trucks):«Per la filiera della logistica e dei trasporti non sono possibili pause»

Massimo Artusi, vicepresidente di Federauto, con delega al settore Trucks&Van, commenta le prospettive della filiera della logistica e dei trasporti alla luce della situazione politica ed economica.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Artusi (Federauto Trucks): «Promuovere i carburanti ‘carbon neutral’ oltre il phase-out del 2035»

«L’apertura all’inclusione dei carburanti rinnovabili tra quelli ammessi oltre il ‘phase-out’ al 2035 di diesel e benzina per i veicoli commerciali leggeri da parte del Consiglio UE rappresenta un passaggio nella giusta direzione per una transizione ecologica dei trasporti razionalmente sostenibile». Lo ha dichiarato Massimo Artusi, Vicepresidente e Delegato Trucks&Van di Federauto.

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Artusi (Federauto Trucks): «Bene la proroga dei termini per l’immatricolazione dei mezzi commerciali contenuta nel DL Semplificazioni ma l’Ecobonus deve essere maggiormente accessibile per questi veicoli»

Massimo Artusi, vicepresidente di Federauto, con delega ai Trucks&Van, ha dichiarato: «Bene la proroga dei termini per l’immatricolazione dei mezzi commerciali con Ecobonus ma occorrono correttivi per rendere la misura maggiormente accessibile per questi veicoli».

Leggi
Federauto Trucks, Flash News, Primo Piano, Stampa Trucks

Comunicato stampa – Artusi (Federauto Trucks): «Sosteniamo e chiediamo l’approccio ‘ambizioso ma realistico’ alla transizione green raccomandato dai concessionari europei»

Massimo Artusi, vicepresidente di Federauto, con delega ai Trucks&Van, ha dichiarato: «I decisori italiani e comunitari devono ascoltare le chiare raccomandazioni dell’associazione dei concessionari europei (AECDR) per un approccio ‘ambizioso ma realistico’ alla transizione verso una mobilità a impatto climatico zero: non farlo sarebbe un errore».

Leggi

Pagina 1 di 8