L’Assemblea della Federazione rinnova le cariche sociali

Roma, 21 gennaio 2016 – L’Assemblea di Federauto tenutasi a Roma in data odierna ha proceduto al rinnovo delle cariche sociali fino al 2019.

Filippo Pavan Bernacchi è stato confermato alla Presidenza della Federazione insieme ai Vice Presidenti Mario Beretta, Cesare De Lorenzi e Francesco Ascani.  

Potenziare ulteriormente il ruolo e le istanze dell’Associazione nelle politiche di filiera, attraverso il dialogo costante e sinergico con le istituzioni nazionali ed europee e con le altre associazioni del settore, è l’obiettivo principale del programma del nuovo mandato: “Siamo in un momento strategico per il settore” ha dichiarato Pavan Bernacchi. “Finalmente i concessionari italiani possono tornare a guardare al futuro con più fiducia. Tra le priorità che vogliamo portare avanti quella dello svecchiamento del parco circolante e della rivisitazione della fiscalità sull’auto per dare un ulteriore impulso ad un comparto strategico per l’economia italiana. Per questo non bisogna abbassare la guardia”.

L’Assemblea ha inoltre cooptato nel Consiglio di Amministrazione della Federazione Alessandro Campello (Gruppo Giovani Imprenditori), Piero Carlomagno (Affari Legali), Adolfo De Stefani Cosentino (Affari Tributari), Ivo Barchetti (Gruppo Misto). Completano la squadra il Past President Vincenzo Malagò ed il Direttore Gian Franco Soranna.

Per gli Organi di garanzia sono stati eletti: Collegio dei Probiviri: Massimo Campilli, Arturo Schininà e Luciano Villa. Collegio dei Revisori Contabili: Andrea Cappella, Renzo Calzati e Massimo Ceccato.

Allegati