CDK Global amplia le soluzioni per sostenere i concessionari dopo il Covid-19

CDK Global, partner di Federauto e sempre a fianco dei dealer, ha accelerato lo sviluppo di soluzioni per aiutare i concessionari a tornare alle loro attività di business dopo il Covid-19.

Per affrontare le nuove sfide che i concessionari si trovano ad affrontare dopo la pandemia, tra cui la necessità di una maggiore digitalizzazione nell’ambito del marketing, delle vendite, del post-vendita e dell’assistenza ai clienti; il distanziamento sociale; il lavoro a distanza, la comunicazione virtuale, la salute e la sicurezza di showroom ed officine, CDK ha individuato quattro aree chiave – comunicazione, check-in, ritiro e consegna, pagamenti – su cui concentrare lo sviluppo di nuove soluzioni strategiche atte a garantire una risposta rapida, efficace e sicura nella relazione con il cliente.

In tale contesto evolutivo, CDK sta potenziando i prodotti esistenti, come ad esempio la ricerca di nuove soluzioni per l’accettazione del service e il check-in online, il ritiro e la consegna dei veicoli e i pagamenti a distanza, nonché l’archiviazione elettronica dei documenti.

Joaquim Croca, Vice Presidente Commercial di CDK Global ha detto: “Da gennaio, la pandemia di Covid-19 ha trasformato il mondo, cambiando radicalmente il modo in cui i concessionari interagiscono con i loro clienti. C’è un chiaro cambiamento per l’industria automobilistica e di conseguenza abbiamo incentrato la pianificazione del nostro portafoglio prodotti, adattando ed accelerando lo sviluppo dei nostri prodotti per aiutare a sostenere la comunità automotive e l’industria in generale. Nel nostro impegno a continuare a fornire il meglio delle soluzioni collegate, vogliamo garantire che i rivenditori automobilistici abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno per fornire le massime prestazioni, anche quando si trovano su terreni sconosciuti”.