flash news

Spesometro 2017: è ufficiale la proroga al 16 ottobre

E’ ufficiale: accordata una nuova proroga per lo ”spesometro”, dovuta al malfunzionamento del sito dell’Agenzia delle Entrate per effettuare le operazioni di invio on line.

Il Ministero dell’Economia ha comunicato in una nota che viene posticipato al 16 ottobre 2017 il termine per effettuare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al primo semestre del 2017. La proroga è prevista da un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM), su proposta del ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, che ieri ha firmato il provvedimento.

Intanto ieri sera un messaggio Sogei nella sezione «Fatture e corrispettivi» del sito delle Entrate ha fatto chiarezza sugli invii scartati senza motivazione: non vanno rinviati – come inizialmente era stato ventilato – ma bisogna aspettare una “nuova” notifica sull’esito.

Resta, invece, ancora in sospeso il nodo delle sanzioni.