flash news

“Se Mi Scordo”, attivo il servizio di Equitalia che avvisa i contribuenti via sms o email

“Se Mi Scordo”, il nuovo servizio di alert via sms o email di Equitalia, già annunciato negli scorsi giorni, è stato attivato e potrà essere utilizzato da tutti i contribuenti in maniera gratuita. L’arrivo di cartelle, le scadenze di una rata del piano di dilazione di un debito o la segnalazione di un versamento che non risulta regolare: questi gli avvisi che cittadini e imprese potranno visualizzare sui loro telefoni cellulari o nella casella di posta elettronica.

Il servizio è “dedicato a tutti i contribuenti che hanno un piano di rateizzazione attivo e/o che sono interessati a ricevere un promemoria in caso di affidamento ad Equitalia di un nuovo carico da riscuotere (cartelle/avvisi di accertamento esecutivo/avvisi di addebito)”, spiega Equitalia che specifica, in aggiunta:

Gli sms o le email arriveranno:

  • Prima che ti arrivi una cartella e se ad Equitalia è stata affidata la riscossione di una somma a tuo carico;
  • se hai un piano di rateizzazione attivo e non hai pagato la metà del numero massimo delle rate previste per la decadenza;
  • se hai un piano di rateizzazione attivo e manca una sola rata da pagare per decadere.

Equitalia rende noto, infine, che l’attivazione del servizio potrà essere chiesta direttamente in uno degli sportelli dell’agenzia o entrando nella propria area riservata e indicando un numero di cellulare o una mail valida dove poter ricevere gli alert. “Se Mi Scordo” potrà essere disattivato in qualsiasi momento.

Allegati