flash news

Confcommercio: Drastica caduta del credito alle imprese

Tra giugno 2011 e settembre 2014 il credito alle imprese è diminuito dell’8,3%. A segnalarlo è la Confcommercio in un’analisi illustrata oggi in conferenza stampa dal direttore dell’Ufficio studi, Mariano Bella, e dal vicepresidente per le politiche del credito e della finanza, Pietro Agen.

Secondo Confcommercio, il calo del numero di imprese finanziate dal 2009 dipende in parte dalla crisi e in parte dal credit crunch messo in atto dagli istituti bancari: ammonta, infatti, a 97,2 miliardi di euro il credito non erogato alle piccole e medie imprese da parte del sistema bancario dal 2010 ad oggi.

Allegati